San Michele Arcangelo, soccorrici nella battaglia e sii il nostro aiuto contro la malizia e le insidie del demonio. Che Iddio lo sottoponga! Supplici lo chiedia-mo, e tu, Principe della Milizia celeste, per virtù divina, ricaccia nell’inferno Satana e gli altri maligni che vagano nel mondo per la rovina delle anime. Così sia.