Nìnive!

Non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire! La nostra incredulità non ci permette di scorgere quegli attimi di eterno che la Parola di Dio ci offre. Siamo dunque noi che chiudiamo la porta all’infinito, che non abbiamo la capacità di accoglierlo. Questa Parola di oggi dovrebbe farci riflettere sulla nostra durezza, chiusura, sulContinua a leggere “Nìnive!”

Fissatolo…lo amò!

L’incontro con Gesù non è mai banale e non lascia mai indifferenti. Certamente non basta affermare di averlo incontrato , bisogna anche incrociare il Suo sguardo, lasciarsi ammaliare dalle Sue Parole, bisogna farlo entrare dalla porta principale del nostro cuore. Il giovane ricco pensava di avere già tutte le risposte, e anche se va   a chiedereContinua a leggere “Fissatolo…lo amò!”

Dimissioni “sindacali”

No saprei fare un’analisi politica sulla situazione romana! Al campidoglio sembrerebbe non esserci più il padrone di casa, si è dimesso il sindaco. Dico soltanto che, dopo essere stato di fatto sfiduciato, in più riprese dal presidente del Consiglio, essere stato commissariato in primis dal suo partito di maggior riferimento, sfiduciato dal Prefetto di Roma, eContinua a leggere “Dimissioni “sindacali””

Liberaci da Satana!

Dio è venuto a liberarci dal male! In ogni pagina del Vangelo si parla di annunciare il regno di Dio, guarire i malati, rimettere i peccati e cacciare i demòni.   La Parola di oggi è inequivocabile e non lascia nessun dubbio circa l’esistenza di Satana e di come Cristo è venuto a cacciarlo da questo mondo.Continua a leggere “Liberaci da Satana!”

Le mani del povero!

Le mani del povero sono sporche; Le mani del povero sono gonfie; Le mani del povero sono aperte; Le mani del povero asciugano lacrime; Le mani del povero si nascondono; Le mani del povero si difendono; Le mani del povero cercano; Le mani del povero si levano in preghiera; Cristo non ha mani; ma haContinua a leggere “Le mani del povero!”

Chi cerca trova!

Se noi che siamo cattivi diamo cose buone ai nostri figli, tanto di più il Signore, che è buono, ci darà cose buone!  Dunque basta chiedere e tutto ci sarà dato! Facile no? Il punto è: cosa chiediamo al Signore? Cose buone o cose cattive? Chi darebbe una cosa cattiva ad un figlio che gliela chiede? Quando noi ci relazioniamoContinua a leggere “Chi cerca trova!”

Insegnaci a Pregare!

La preghiera è mettersi in contatto con Dio, comunicare con Lui. Ci sono tanti modi per pregare ma certamente la parole che Gesù stesso ci ha indicato sono quelle che più racchiudono l’atteggiamento dell’orante nei confronti di Dio. Sia fatta la Tua volontà, dacci il pane quotidiano, non ci lasciare nella tentazione, sono le parole diContinua a leggere “Insegnaci a Pregare!”

La parte migliore!

Abbiamo sempre la capacità di mancare l’obbiettivo, di fare quello che non dovremmo, di essere al posto sbagliato al momento sbagliato! Sembra quasi che ci proviamo gusto nel scegliere la parte sbagliata, e se la legge di Murphy fosse roba seria diremmo: ” Se qualcosa può andar male, andrà male”. Qui ci vorrebbe un pizzico di Sapienza perContinua a leggere “La parte migliore!”

Si prese cura di lui!

C’è un comandamento nuovo che contraddistingue il cristiano, ed è il comandamento dell’Amore! E’ l’amore a Dio e al prossimo il precetto che il Signore ci chiede. Chi è il mio prossimo? Il prossimo è colui che ostacola il mio cammino, è il nemico di turno, quello che chiede vita. E’ troppo comodo ritenere mio prossimoContinua a leggere “Si prese cura di lui!”

Non separi l’uomo…

Domani avrà inizio il sinodo straordinario sulla famiglia, un sinodo preceduto da tante parole, fiumi di inchiostro e tante polemiche. Noi possiamo solo metterci in preghiera per chiedere allo Spirito Santo di illuminare i vescovi su questo delicato quanto importante tema! Anche la Liturgia della XXVII settimana del Tempo ordinario ci richiama al tema dellaContinua a leggere “Non separi l’uomo…”

Eccoci di nuovo…

Cari lettori, amici, fratelli, dopo un periodo di pausa eccoci di nuovo …qui sul web, nella grande piattaforma multimediale di internet. Voi mi siete mancati, spero anche per voi sia stato lo stesso. Eccoci qui con una nuova versione del blog, una versione più fresca e più sobria. Un nuovo dominio che mi consente unContinua a leggere “Eccoci di nuovo…”